Applicazione della legge 194: esposto dell’UDI

www.womenews.net

5 giugno 2015

La tendenza istituzionale ad applicare la legge 194 secondo libere interpretazioni, e anche le palesi distrazioni dei responsabili, spesso e in molte regioni, fanno sì che la libertà e il diritto alla salute delle donne vengano sacrificate in favore di una malintesa “libertà di coscienza” di politici e dirigenti sanitari. La legge più che mai attuale e attuabile, si scontra con ideologie che per puro arbitrio entrano in collisione con i suoi principi e dettati legali. Continua la lettura di Applicazione della legge 194: esposto dell’UDI

2 giugno

E' nata la repubblica

“Un milione di voti per la repubblica furono dati dalle elettrici in più rispetto a quelli dati dagli elettori: non è una osservazione di poco conto, anche se non se ne tenne affatto conto nell’elezione dell’Assemblea costituente.” 

Lidia Menapace

 

 

 

In quel milione c’erano anche le nostre mamme.